20 cose che rendono il tuo sito una schifezza

Navigando qua e la mi sono imbattutto in un articolo che mi ha fatto sorridere. Poi, rileggendolo devo dire che quel sorriso mi ha lasciato un po’ l’amaro in bocca. Eh sì, perchè di queste schifezze ne è pieno il web (purtroppo) e spesso per lavoro, mi imbatto in siti di aziende che sembrano usciti fuori da questo articolo…

Per ovvi motivi ho dovuto addolcire un po’ qualche frase, ma se volete leggere la versione originale di questo articolo andate su http://www.webdesigndev.com/web-development/20-ways-to-make-your-website-crap

#1 Utilizzare una società di hosting gratuito

Se si utilizza una società di hosting gratuito, si può spesso avere una pubblicità enorme in cima al tuo sito prima del vostro contenuto. Questo può deludere le persone e può dare una brutta impressione. Inoltre non avrai un URL univoco (http://www.tuosito.com), ma sarà qualcosa di simile tuosito.freewebspace.com. Non sto dicendo che siti come Freewebs e Tripod siano schifezze, anzi, sono sicuramente un ottimo punto di partenza, ma non puoi pensare di essere professionale ospitato da un servizio gratuito come quello.

#2 Non avere contenuti nella parte superiore

Alcuni siti web hanno intestazioni enormi, ma i visitatori desiderano trovare subito i contenuti e devono scorrere davvero fino in fondo alla pagina per trovare i contenuti.

#3 Avere una splash-page

Avere una pagina prima del tuo sito web, che dice “Clicca qui per entrare” con immagini pesanti può richiedere molto tempo per le persone che hanno una connessione internet lenta, e può dare davvero una bruttissima impressione (a meno che il tuo non abbia un design davvero professionale). In realtà si sta rendendo più difficile l’accesso al tuo sito. Alcune splash-page possono avere grafiche d’impatto, come questa qui sotto, ma ricorda che può essere un fastidio per i tuoi visitatori. Io in genere le evitano.

#4 Creare il tuo sito solo con Flash

Siti web in Flash possono essere a volte molto d’impatto, ma la maggior parte hanno contenuti pesanti e richiedono molto tempo per caricarli, anche su una connessione a banda larga. Inoltre i motori di ricerca non saranno in grado di indicizzare ogni singola pagina del tuo sito, perché saranno tutte in flash.

#5 Non effettuare i giusti controlli di compatibilità cross browser

Se volete che il vostro sito web sia accessibile da tutti, allora deve essere visibile dalla maggior parte dei browser o almeno quelli di ultima generazione.

#6 Musica di sottofondo

I siti che hanno una musica di sottofondo che viene riprodotta quando vengono caricati sono molto fastidiosi. A volte la gente non riesce a trovare il pulsante di stop e questo può essere una cosa che farà fuggire via i vostri visitatori.

#7 Optare ad estensioni di dominio di seconda scelta

Non ho niente contro il .net o .biz, ma perché optare per dominio di seconda scelta quando si sa che quello che si vorrebbe realmente è il .com!

#8 Link a pagine non esistenti

La gente linka sempre a qualcosa che non esiste. Questo può essere molto fastidioso per l’utente finale, soprattutto se hanno cercato per lungo tempo quel ‘qualcosa’ per poi scoprire che non è realmente lì.

#9 Copia e incolla disattivato

Quei siti che hanno un blocco che impedisce alle persone di fare click col tasto destro danno davvero fastidioso. So che state solo cercando di impedire alla gente di copiare il vostro contenuto, ma guardate che esiste sempre il “print-screen”.

#10 Siti costruiti con le tabelle

Costruire un sito web con le tabelle è una cosa sbagliatissima oggigiorno. XHTML e CSS è quello che si dovrebbe usare. Non ho nulla contro le tabelle e si dovrebbero comunque utilizzare all’interno del tuo sito se fosse davvero necessario, ma è sbagliato avere un sito costruito completamente con le tabelle.

#11 Avere fastidiosi pop-up

I siti web che mostrano pop-up ogni volta che li si visita possono essere fastidiosissimi. Non farlo, anche se riceverai un misero centesimo per ogni pop-up. Ricorda che farà scappare i tuoi visitatori!

#12 Caricamento lento delle pagine

Pagine che contengono centinaia di immagini pesanti possono spesso crashare i browser della gente o semplicemente rallentarne i loro computer, facendo perdere tantissimo tempo per il caricamento ai tuoi visitatori.

#13 Avere un contatore sul tuo sito

Visualizzare un contatore gratis sul tuo sito fa davvero schifo. Non si dovrebbe fare mostra dei nostri visitatori. Le cose che si dovrebbero mettere in mostra sono il numero di sottoscrizioni RSS o i nostri ‘Follower’ di Twitter.

#14 Stupide ripetizioni d’immagini di sfondo

Quei siti web che utilizzano la stessa immagine di sfondo di piccole dimensioni che si ripete sia in orizzontale che in verticale generalmente fanno schifo. Ad esempio, un’immagine di un Pokemon che si ripete in tutto lo schermo è molto imbarazzante!

#15 Utilizzare una tavolozza dei colori sbagliata

Può essere un errore gravissimo non utilizzare una giusta tavolozza di colori per il tuo sito, dove tutti i colori vanno in contrasto tra loro. Un posto ideale per trovare tavolozze di colori è ColorLovers.com o ColorSchemer.com.

#16 Usare stupidi effetti di testo

Effetti di testo creati con generatori di effetti online gratuiti possono dare al tuo sito un aspetto di cattivo gusto e non ‘cool’ come dicono loro! Il mio consiglio: usa Photoshop per creare effetti sul testo.

#17 Essere coerenti

Utilizzare tantissimi font diversi, magari non supportati da tutti i sistemi, non va bene. Di solito si utilizza un font per i paragrafi e un font per i titoli. Lo stesso vale per la dimensione del testo, i colori, ecc

#18 Avere uno scroll orizzontale

Non fa schifo anche a voi quando un sito è più grande del tuo schermo? Non intendo dire quando sono solo qualche pixel, ma quando la dimensione è il doppio se non il triplo la larghezza dello schermo. Generalmente i siti web non dovrebbero essere più larghi di 1000px, per essere più sicuri meglio 900px…

#19 Utilizzo di software-spazzatura alternativi

Immaginare, ad esempio, di voler realizzare un grande forum, dove si vorrebbe avere una fiorente comunità di membri attivi, ma non puoi permetterti di avere vBulletin o Invision Power Board, così sceglierai PhpBB (seconda scelta), solo perchè è gratuito. (PhpBB è un software per forum indicato ai principianti, ma non riesce proprio competere con i pezzi grossi).

C’è gente che  dice che WordPress è una schifezza (perchè gratuito), ma WordPress non è una seconda scelta… è la miglior scelta!

#20 GIF animati e schifezze in generale

Un sito disordinato può fare solo schifo. Cianfrusaglie inutili che riempiono le pagine web, solo per avere dei contenuti fanno schifo. Per avere un grande esempio del peggior sito del mondo clicca sull’immagine qui sotto e rimmarrai stupito!

The World's Wost Website (ovvero: "Come non fare un sito")

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *